Journal of Seventeenth-Century Music, volume 8 (2002) no. 1
http://www.sscm-jscm.org/v8/no1/kurtzman.html
ISSN: 1089-747X

Jeffrey Kurtzman and Linda Maria Koldau
Trombe, Trombe d'argento, Trombe squarciate, tromboni, and Pifferi in Venetian Processions and Ceremonies of the Sixteenth and Seventeenth Centuries


Document 7: Order of processions from Ceremoniale del doge. Quoted in Bartolomeo Cecchetti, Il Doge di Venezia (Venezia: Prem. Stabil. Tip. Di P. Naratovich, 1864), pp. 293–94.

 Processioni. 1. Funzioni solenni con onori.

Vi prendono parte:

"I capitani del Consiglio dei Dieci; otto comandadori con stendardi; sei con le trombe d'argento; li restanti comandadori; li pifferi; li scudieri; il cavalier in mezzo; alla dritta il capitano grande; e il scalco maggior alla sinistra; il chierico di Sua Serenità; li sei canonici di S. Marco in piviale; li due gastaldi ducali; li quattro secretari di Senato; il cappellano regio (sic) col candelabro; li due cancellieri inferiori; il Cancellier Grande.  Ai di lui lati: Due scudieri colla sedia curiale e cuscino; Sua Serenità con quattro caudatarii; due suoi camerieri; per ordinario il sartor da vesti ed un scudiere; mancando alcuni degli altri suppliscono sempre altri scudieri.  Ai di lui lati gli ambasciatori che vi fossero; monsignor nunzio alla dritta; il cesareo alla sinistra e in caso ve ne sia un solo, alla sinistra di Sua Serenità; un scudiere con l'ombrella; altro in di lui assistenza; un N.H. [nobil huomo] con lo stocco ed il suo compagno; il giudice del Proprio; li consiglieri; li capi di 40; li avogadori; li capi del Cons. dei X; li censori; li cavalieri della stola d'oro; la muda per ordine di età.1  Se vi sono titolati vanno li ultimi di tutti."

2. Funzioni solenni senza onori.

Intervengono i suddetti a reserva dei qui sottodescritti: Li comandadori senza stendardi e trombe; li pifferi; il chierico; il cappellano regio; li due scudieri con cuscino e carega; li due scudieri dell'ombrella; il Nobil uomo stocco e compagno; il giudice del Proprio; li cavalieri della stola d'oro. 

3. Funzioni collegiali.

"Capitani del Cons. dei X; scudieri, cavalier; capitan grande; scalco maggior; tutti i segretari di Senato; cancellier grande; il Serenissimo con due soli caudatarii; i consiglieri; i capi di XL superior; savii del Consiglio; avogadori; capi del Consiglio dei X; censori; savii di terra ferma."

[Brackets added by authors.]

Reference

1. Muda. Sono 30 Senatori, ballottati al Pregadi, detti ballottati alla Zonta, tra i quali devono esservi cavalieri della stola d'oro n. 3; procuratori di San Marco de supra, de citra e d'ultra, 2 per sorte; altri del Magistrato al Sal, governadori delle intrade, provveditori alle biave, degli Atti, --che entrano al 1 aprile (muda d'estate) fino al settembre successivo.  Altrettanti entrano il mese di ottobre (muda d'inverno) a tutto marzo successivo. (Cer. I, 90).

Return to note 137.

Return to note 304.

Return to Document 34


Return to Table 1